Del reciproco demodoxalogico

Ogni notizia di un fatto accaduto viene collocata dal pubblico in un contesto formato da molti elementi: il mezzo attraverso il quale la notizia arriva al destinatario; il luogo dove il fatto è accaduto, la sua distanza fisica e temporale dal ricevente; le condizioni ambientali e personali del destinatario. Se la notizia di un fatto accaduto arriva al pubblico contestualmente o all’interno di un messaggio, il contesto risulterà ulteriormente arricchito di elementi variabili.

Il messaggio è una forma composita di arricchimento e interpretazione del fatto accaduto. Alla semplice notizia dell’accadimento si sommano gli elementi costitutivi del messaggio (parole, suoni, immagini, grafica, stile compositivo, colori e via elencando), il mezzo di trasmissione (lettera, giornale, radio, televisione, conversazione, telefonata, varie forme postali, piccione viaggiatore, voce, toni di voce, gestualità, volontà dell’emittente, altro), l’eventuale reiterazione del messaggio (in frequenza, modalità, effetti, reazioni, obblighi derivanti dalla sua ricezione), il profilo e le ragioni del confezionatore del messaggio, la magnitudine di impatto del mezzo impiegato per trasmettere il messaggio sul ricevente, l’attitudine del destinatario a recepire la notizia nella combinatoria del contesto d’invio. Leggi tutto “Del reciproco demodoxalogico”

La moneta a tre facce

Pubblicato in Leggere la qualità delle comunicazioni, Sidd, 2004

La moneta a tre facce, più una. La quarta – demodoxalogicamente ragionando – è alla base e motivo delle altre tre. Leggi tutto “La moneta a tre facce”

L’algoritmia della Colonna Traiana

Relazione presentata alla LXVIII riunione (2006) della Sips

La colonna traiana in un'incisione di Piranesi
La colonna traiana in un’incisione di Piranesi

Considerato l’interesse suscitato dal precedente articolo sulla colonna traiana, pubblichiamo ora l’intervento integrale di analisi archeodemodoxalogica sul monumento romano: un abbecedario di pianificazione comunicativa.

Leggi tutto “L’algoritmia della Colonna Traiana”

Lo studio della Colonna Traiana

Relazione presentata alla LXVIII riunione (2006) della Sips

Un settore innovativo della disciplina demodoxalogica, tra storia, tecnologia ed opinione pubblica, illustrato attraverso la decifrazione di un reperto antico romano.

Leggi tutto “Lo studio della Colonna Traiana”

Bruno Zarzaca ©reative ©ommons BY NC ND 1997-2022